top of page

Il Viaggio di Successo di WeRoad: Dalla Nascita al Round di Finanziamento Record

Aggiornamento: 15 dic 2023




WeRoad, un'idea ambiziosa nata da una passione per i viaggi e la connessione tra persone, ha iniziato il suo viaggio nell'oceano delle possibilità nel 2017. Fondato da Erika De Santi, Paolo De Nadai e Fabio Bin con l'obiettivo di creare esperienze di viaggio autentiche e significative, WeRoad è rapidamente cresciuto diventando un punto di riferimento nel settore.


La Visione di WeRoad: Ciò che ha reso WeRoad unico fin dall'inizio è stata la sua visione di rompere le barriere tradizionali del viaggio, mettendo al centro l'esperienza umana e la condivisione. Offrendo viaggi in gruppi piccoli, WeRoad ha creato un ambiente in cui i viaggiatori possono davvero immergersi nella cultura locale, condividere esperienze autentiche e costruire connessioni durature.


Il Viaggio Espansivo: WeRoad ha rapidamente guadagnato popolarità, attirando una comunità appassionata di viaggiatori desiderosi di esplorare il mondo in modo unico. Con destinazioni fuori dai percorsi tradizionali e un approccio che celebra la diversità, WeRoad ha conquistato il cuore di chi cerca viaggi non convenzionali e autentici.


Il business model: il business model di WeRoad si basa su tre pilastri:

Il primo è quello del tour operating, cioè realizzano il pacchetto mettendo assieme tutti i servizi, dall’albergo fino alla cena. Quindi, a differenza di altri player che si stanno affermando sul mercato e che sono fondamentalmente dei marketplace, ossia prendono i servizi di altri e li rivendono, loro creano il prodotto.

Il secondo pilastro sono le digital platform con le quali riescono a rivendere direttamente al consumatore finale, al contrario di altri player che normalmente si appoggiano a intermediari o agenzie di viaggio. Con i loro sviluppatori vanno a creare e rivendere un pacchetto indirizzato al loro target di riferimento, i 25-45 anni, quindi i late millennials.

Il terzo pilastro fondamentale è un po’ il touchpoint dei precedenti ed è quello della community, che coinvolge sia i WeRoaders, grazie ai viaggi e ai contenuti media, sia i travel buddy, che sono dei veri e propri brand ambassador che provano esperienze e viaggi con loro e gli permettono di incrementare la brand equity.

Il Successo del Round di Finanziamento: Recentemente, WeRoad ha raggiunto un traguardo straordinario con il completamento di un round di finanziamento record, la società ha infatti chiuso un round di investimento Series B con 18 milioni di euro di raccolta. All’aumento di capitale, guidato dal family office H14, hanno partecipato anche investitori privati tra cui la famiglia Grassi (del Gruppo E80) e la famiglia Rovati (Rottapharm), oltre a investitori che già avevano creduto nel progetto. Sale quindi a 36 milioni di euro il totale raccolto finora. Questo è un segno tangibile della fiducia che investitori e sostenitori hanno nel modello di business innovativo di WeRoad. Gli investimenti saranno utilizzati per espandere ulteriormente le offerte di viaggio, migliorare la piattaforma tecnologica e consolidare la presenza globale.


Il Futuro Luminoso di WeRoad: Il successo di WeRoad non è solo una storia di crescita finanziaria, ma anche una testimonianza del desiderio crescente di esperienze di viaggio autentiche. Con una comunità in continua espansione e una visione chiara del futuro, WeRoad è pronto a trasformare ulteriormente il modo in cui le persone vivono il viaggio.

In conclusione, il successo di WeRoad è una storia di audacia, innovazione e connessione umana. Guardando avanti, il futuro sembra ancora più luminoso per questa azienda che continua a ispirare e a trasformare il modo in cui viviamo il mondo.

5 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page